CLORURO DI MAGNESIO

VIABILITA’:

Il cloruro di magnesio è utilizzato in condizioni di bassa temperatura su strade, marciapiedi e parcheggi.
Quando la viabilità e compromessa a causa di condizioni climatiche avverse, il cloruro di magnesio aiuta a prevenire il legame del ghiaccio, permettendo ai mezzi utlizzati per la rimozione della neve di sgomberare le strade in modo più efficiente.
Il cloruro di magnesio risulta meno tossico rispetto all'utilizzo di cloruro di sodio o cloruro di calcio, producendo quindi effetti meno negativi sulla fauna, acqua o terreno circostante la zona trattata. 
Un utlizzo tempestivo di cloruro di magnesio riduce la quantità di neve e ghiaccio depositato al suolo, limitando così l'apporto complessivo di manodopera e macchinari necessari per ripulire le strade in caso di una nevicata.
Può essere utilizzato efficacemente anche per rimuovere un sottile strato di neve o ghiaccio che ha già colpito il suolo.

USI:

Il cloruro di magnesio ha numerosissime applicazioni:

- come sostanza di partenza per la produzione di magnesio metallico per via elettrolitica ad alta temperatura
- utlizzato nella manifattura di tessuti, carta, materiali ignifughi e cementi
- se mescolato con ossido di magnesio, forma il cemento magnesicico
- viene utilizzato come agente flocculante nel trattamento delle acque.
- nell'industria alimentare è usato come regolatore di acidità, agente rassodante, esaltatore di sapidità e anti-agglomerante
- nell'Unione europea è l'additivo alimentare E511, senza limiti di utilizzo sia negli alimenti che nell'agricoltura biologica
- utilizzato nell'industria farmaceutica e cosmetica
- può essere utilizzato come coagulante nella preparazione del tofu.

Il cloruro di magnesio è disponibile in tavolette o in forma di fiocco per applcazioni dirette su neve e ghiaccio.