GLICEROLO

La glicerina è un liquido color marrone, leggermente trasparente con un sapore dolciastro, più pesante dell'acqua.

Qual è la funzione di Glycerol 80%?

Il glicerolo stimola la produzione di acido propionico nel rumine a scapito dell'acido acetico. Questo processo assicura che l'utilizzo di energia da parte dei ruminanti sia nel complesso migliore.

Quali sono gli effetti dell'integrazione di glicerolo nell'alimentazione delle mucche?

Gli studi dimostrano che l'aggiunta di mezzo chilo di glicerolo all'80% per mangimi porta ad una migliore conversione dell'alimentazione nelle bovine. Il glicerolo svolge un ruolo importante nel trattamento e nella prevenzione della febbre del latte incrementando la produzione di latte.
Il glicerolo con una percentuale di alimentazione pari all'80% provoca una minore degradazione proteica nel rumine con conseguente riduzione del contenuto di urea nel latte.

Cosa comporta l'aggiunta di glicerolo nell'alimentazione dei maiali?

Durante gli esperimenti con la somministrazione di glicerolo ai maiali è risultato che l'assunzione di mangime è migliorata del 6%. La crescita è addirittura aumentata dell'8%. Il prodotto ha anche un effetto positivo sulla qualità della carne aumentandone la percentuale di grassi sani.

Il glicerolo è adatto ai polli da carne?

Sì, viene regolarmente utilizzato con risultati significativi sulla crescita dei polli da carne.

Caratteristiche del glicerolo all'80%

E' possibile miscelare con farina e mangime pellettato un quantitativo di glicerolo fino al 10%.
Il prodotto è un buon legante per pellet e migliora la durezza del grano, diventatndo un'ottima alternativa alla melassa, ad esempio.
Il glicerolo garantisce anche un ottimo sapore del cibo.

Istruzioni per l'utilizzo di glicerolo 80%

Il glicerolo può essere aggiunto alla razione alimentare per bovini, suini e polli con un quantitativo fino al 10%. Per gli ovini è possibile aggiungere fino al 20%.